giovedì 22 giugno 2017

DESTINY - UN AMORE IN GIOCO - Lindsey Summers

La recensione di oggi parla di un libro diventato famoso attraverso Wattpad, io solitamente ho un po’ paura di Wattpad, ho paura del rosa (e questa cover è invasa dal rosa, mi facevano male gli occhi) però mi  stato regalato da un’amica che mi conosce e che sa che ogni tanto per spezzare i libri impegnativi una storia come quella di Destiny me la leggo molto volentieri! È il libro giusto per l’estate, fresco e leggero, scorrevole e poco impegnativo che però ti fa sorridere.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Titolo:  Destiny – Un amore in gioco
Autore: Lindsey Summers
Editore: Newton Compton Editori
Pagine: 288
Trama: Per Keeley sarebbe stato già un disastro aver preso il telefono sbagliato, l'ultimo giorno di scuola appena prima di partire per le vacanze estive. Ma il disastro si trasforma in una vera catastrofe quando scopre di aver preso per errore quello dell'odioso egocentrico Talon, che tra l'altro se n'è appena andato dal campo di calcio... con il suo telefono. Con riluttanza, i due decidono di inoltrarsi reciprocamente i rispettivi messaggi per una settimana. E così, giorno dopo giorno, Keeley inizia a conoscere un altro lato di Talon, che non le dispiace per nulla. C'è molto oltre la facciata dell'atleta sbruffone che la maggior parte delle persone vede. E inizia a esserci molto di più anche nel cuore di Keeley riguardo a Talon. Troppo. Mentre si scambia messaggi con Talon, anche lei può andare oltre la sua immagine stereotipata di sorella gemella di uno dei ragazzi più popolari della scuola. Messaggio dopo messaggio, riesce a esprimersi come non le era mai capitato, e sente che potrebbe davvero diventare la persona che ha sempre voluto essere...


- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

LA SFIDA ESTIVA DELLA LEAGUE

Buongiorno! E’ ufficialmente iniziata l’estate eh? Che peccato, io la odio, troppi pollini, troppo caldo, per fortuna ci saranno le ferie… anche se agosto è terribilmente lontano!

Per rallegrarmi e distrarmi un po’ in questo periodo cupo ho deciso di partecipare a un progetto bellissimo ideato da Consuelo del blog Palle di neve di Co che consiste in una challenge estiva!


lunedì 19 giugno 2017

WOLF 2 - IL GIORNO DELLA VENDETTA - Ryan Graudin

Ho atteso relativamente poco l’uscita di questo libro perché ho aspettato a leggere Wolf in modo da averli entrambi in lettura più o meno vicini. Ho fatto bene perché in questo modo ho un’idea chiara su questa duologia bellissima che non si può far a meno di amare. Recensire questo libro però è difficilissimo e sarà dura non fare spoiler, per cui chi non ha letto il primo libro è avvisato anche se come sempre cercherò di essere brava. QUI la mia recensione di Wolf.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

Titolo:  Wolf 2. Il giorno della vendetta
Autore: Ryan Graudin
Editore: DeAgostini
Pagine: 575
Trama: È il 1956 e il mondo è in fermento: dopo decenni di dominio assoluto, Hitler è stato assassinato e la Resistenza è pronta a prendere le armi. A innescare la scintilla è stata Yael, la ragazza dagli straordinari poteri mutaforma, miracolosamente sopravvissuta al campo di concentramento. È solo grazie al suo coraggio se il Nuovo Ordine ha le ore contate. O almeno così tutti credono. Ma la verità è molto più complicata di come appare, e le conseguenze di quanto è accaduto sono devastanti. Ora Yael è in fuga in territorio nemico. Non è sola, però. Insieme a lei ci sono Luka e Felix, i due ragazzi che ha dovuto tradire per portare a termine la sua missione e che adesso vuole proteggere a ogni costo. Ed è nel bel mezzo del caos che il passato e il futuro di Yael si scontrano, obbligandola a fare i conti con i propri sentimenti. Odio e amore, vendetta e perdono. Scegliere non è facile, soprattutto quando sul piatto della bilancia ci sono da un lato il destino del mondo intero e dall'altro la vita di chi ama. Quale sarà la scelta di Yael? Vita o morte? La conclusione della saga di Ryan Graudin, iniziata con "La ragazza che sfidò il destino".

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

mercoledì 14 giugno 2017

LIEVE COME UN RESPIRO - Jennifer L. Armentrout

Finisce con questo libro la serie della Armentrout Dark Elements. Devo dire che quest’ultimo capitolo mi è piaicuto di più degli altri, e nonostante trovi (come già ripetuto prima) un sacco di idee prese da altri libri o serie tv (motivo per cui la mia valutazione non sarà mai 5 stelle) questa saga è stata molto interessante da leggere, con personaggi davvero indimenticabili. ATTENZIONE CI SARANNO SPOILER (sarà inevitabile non farne).

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Titolo: Lieve come un respiro (The Dark Elements #3)
Autore: Jennifer L. Armentrout
Editore: HarperCollins Italia
Pagine: 312
Trama: Ogni decisione porta con sé delle conseguenze, è un fatto. Ma le scelte che si trova ad affrontare la diciassettenne Layla sono più difficili del normale. Luce o tenebra? Il sexy e pericoloso Principe degli Inferi Roth, oppure Zayne, lo splendido Guardiano che lei non avrebbe mai sperato di poter avere? A quale parte del proprio cuore dare ascolto? Layla, poi, ha un altro problema: è stato liberato un Lilin, un demone tra i più terribili, che sta portando devastazione nella vita di tutti quelli che la circondano, compreso il suo migliore amico Sam. Per risparmiargli una fine di gran lunga peggiore della morte, lei deve scendere a patti col nemico, mentre tenta di salvare la città, e tutta la sua specie, dalla distruzione. Divisa tra due mondi e due amori, Layla non ha certezze, nemmeno quella di sopravvivere, soprattutto quando un antico accordo torna a incombere su tutti loro. Ma a volte, quando sembra che la verità non esista, è il momento di dare ascolto al proprio cuore, schierarsi e combattere fino all'ultimo respiro.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

lunedì 12 giugno 2017

FREDDO COME LA PIETRA - Jennifer L. Armentrout

Una volta che mi prendo bene con una serie devo leggerla tutta d’un fiato. Per questo appena ho finito Caldo come il fuoco ho iniziato subito il secondo libro della trilogia! E appena l’ho finito ho dovuto subito continuare col terzo perché il finale di questo lascia troppo col fiato sospeso!

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Titolo: Freddo come la pietra (The Dark Elements #2)
Autore: Jennifer L. Armentrout
Editore: HarperCollins Italia
Pagine: 403
Trama: Layla Shaw deve rimettere insieme la sua vita andata in pezzi: impresa non facile per una ragazza di diciassette anni, praticamente certa che le cose non possano andare peggio di così.
Il suo migliore amico, Zayne, straordinariamente bello, è da considerare off-limits, a causa del misterioso potere che da sempre affligge Layla: il suo bacio è in grado di rubare l'anima di chi lo riceve. Fuori questione, quindi, l'idea di poterlo baciare. Inoltre, il clan dei Warden, che l'ha sempre protetta, comincia a nascondere segreti pericolosi. E per finire, Layla non vuole pensare a Roth, sexy e trasgressivo principe dei demoni, che riusciva a capirla come nessun altro.
Ma talvolta toccare il fondo è solo l'inizio. Perché all'improvviso i poteri di Layla iniziano a crescere e le viene concesso un assaggio di ciò che finora le era sempre stato proibito. Poi, quando meno se lo aspetta, Roth ritorna, con notizie che potrebbero cambiare il suo mondo per sempre. Sta finalmente per ottenere quello che ha sempre desiderato ma il prezzo potrebbe essere più alto di quanto Layla è disposta a pagare.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

mercoledì 7 giugno 2017

CALDO COME IL FUOCO - Jennifer L. Armentrout

Da sempre sono stata affascinata dalle storie con demoni e angeli (tra le serie tv costanti nella mia vita da anni e il metal dove metà dei testi riguardano queste cose mi definisco abbastanza esperta del genere). Ma da sempre le ho guardate con sospetto perché è rischioso finire nell’ovvio. Come scrittrice ho sempre un po’ snobbato la Armentrout non so perché ma sinceramente non mi ha mai ispirato granchè. Ma quando una tua amica ti consiglia di leggere quel libro, e poi ci si mette pure l’altra amica a dirti che sì, è ora di leggerlo, non puoi mica rifiutarti no? Per fortuna che queste amiche mi conoscono e mi consigliano bene perché mi è proprio piaciuto questo libro!

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Titolo: Caldo come il fuoco (The Dark Elements #1)
Autore: Jennifer L. Armentrout
Editore: HarperCollins Italia
Pagine: 352
Trama: Il primo bacio potrebbe essere l'ultimo...
Metà demone e metà gargoyle, Layla ha poteri che nessun altro possiede e per questo i Guardiani, la razza incaricata di difendere l'umanità dalle creature infernali, l'hanno accolta tra di loro pur diffidando della sua vera natura. Ma la cosa peggiore, un'autentica condanna, è che le basta un bacio per uccidere qualunque creatura abbia un'anima. Compreso Zayne, il ragazzo con cui è cresciuta e di cui è innamorata da sempre. Poi nella sua vita compare Roth, e all'improvviso tutto cambia. Bello, sexy, trasgressivo, è un demone come lei, e non avendo anima potrebbe baciarlo senza fargli alcun male. Layla sa che dovrebbe stargli lontana, che frequentarlo potrebbe essere molto pericoloso. Ma quando scopre fino a che punto, tutto a un tratto baciarlo sembra ben poca cosa in confronto alla minaccia che incombe sul mondo.
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

martedì 6 giugno 2017

SEGNALAZIONE - L'ultima notte al mondo - Bianca Marconero

Come sapete bene io tendenzialmente non faccio anteprime e segnalazioni, se non in casi eccezionali. 

L'uscita del nuovo libro di Bianca per me è un'eccezione.

Ho letto tutti i suoi libri, a partire da La prima cosa bella che mi ha conquistata, fino a leggermi tutta la serie di Albion finora pubblicata in pochi giorni (qui recensione di Albion, primo volume della saga); amo i suoi libri, amo le sue storie, amo i suoi personaggi. Non vedo l'ora di avere tra le mani questo libro, che sarà anche il primo cartaceo che avrò di Bianca (autografato spero!!!). 
La copertina di questo libro poi la trovo davvero perfetta, da quando l'ho vista la mia voglia di conoscere Marco (sì, un altro Marco!) e Marianna è, se possibile, aumentata!